Un approccio integrato per l’innovazione disruptive

News

L’ammodernamento delle strutture alberghiere costituisce una sfida di assoluto rilievo che deve intercettare un approccio innovativo per poter ottimizzare tempi, costi, risultato e qualità. “L’organizzazione della filiera, oggi, limita le possibilità di vera innovazione, di innovazione disruptive” ha affermato Eugenio Cecchin AD di Ideal Standard a REbuild suggerendo un approccio globale: “C’è bisogno di uscire dall’ambito aziendale e di coinvolgere nel processo di ricerca e sviluppo entità che lavorano in prossimità con i miei prodotti e le mie soluzioni”, considerando tutto il ciclo di vita del manufatto che vogliamo realizzare, con una visione più olistica, capace di superare la massimizzazione del vantaggio del singolo per creare nuovi mercati con nuovi approcci.

Guarda l'intervista a Eugenio Cecchin AD di Ideal Standard