LE ENERGY COMMUNITIES UN’OPPORTUNITÀ PER TUTTI

News

Negli ultimi anni il mercato si è focalizzato sugli impianti e sul sistema edificio-impianto, ma per raggiungere risultati energeticamente, economicamente e ambientalmente significativi è necessario operare su una scala più ampia, passando da soluzioni per edifici capaci di produrre più energia di quanto consumano, fino ad arrivare ad interi quartieri a energia positiva, in grado di equilibrare e distribuire intelligentemente le diverse capacità e bisogni dei singoli immobili. 

L’emergente programmazione europea guarda ai PED, Positive Energy District and Neighborhood, ovvero sistemi in grado di guidare la transizione energetica delle città. In Italia a che punto siamo? Lo abbiamo chiesto a Paolo Quaini, direttore Servizi Energetici e Ambientali di Edison. 

Ascolta l'intervista.