Spatti Giovanni

Interviene
Spatti Giovanni
Presidente - Wood Beton Spa

Giovanni Spatti si laurea in Ingegneria Civile al Politecnico di Milano nel 1983 e, nonostante per legami familiari sia vicino al mondo dei prefabbricati in calcestruzzo armato, inizia sin da subito ad interessarsi di strutture in legno lamellare, arrivando ben presto, a 30 anni o poco più, ad occuparsi di grandi strutture per un’azienda specializzata nel settore.

Imparando a conoscere comportamenti, virtù e potenzialità sia del calcestruzzo che del legno lamellare, nasce l’idea di unirli, sfruttando al massimo i pregi dei due materiali: dopo studi e prove sul campo, dà vita al suo primo brevetto, quello per un solaio a struttura mista con connettori in calcestruzzo. È stato uno di quei casi in cui la capacità ingegneristica sorpassa le normative correnti, precorre i tempi e deve dimostrare con forza la sua attendibilità (solo molti anni dopo i connettori in calcestruzzo entreranno a far parte, a pieno diritto, delle soluzioni strutturali ufficialmente riconosciute).

Questa passione diventa impresa e nasce la società Wood Beton Spa che, fin dall’inizio, si vuole distinguere non solo come società di costruzione ma anche come società di progettazione strutturale. L’azienda cresce e si sviluppa negli anni, raggiungendo grandi risultati e accrescendo la sua visibilità in campo nazionale ed internazionale.

Parallelamente l’impegno torna nel mondo dei prefabbricati in calcestruzzo, proprio in un periodo in cui sopravvivere nel mondo dell’edilizia diventa possibile solo con l’ingegno, la creatività e la capacità di trovare soluzioni nuove, che aumentano prestazioni, velocità e risparmi. La Camuna Prefabbricati srl, sotto la sua guida, trova questi nuovi spunti e si spinge oltre con nuovi brevetti e soluzioni ad hoc.

Ma la sua capacità ingegneristica lo spinge sempre più in là: è il 2011 quando una grande multinazionale è alla ricerca di qualcuno in grado di ingegnerizzare un’idea nella quale si ha intenzione di investire molto e per molti anni. La ricerca di questo “qualcuno” avviene soprattutto in ambito europeo: gli investitori arrivano a Giovanni Spatti, e da lì nasce una collaborazione che non solo dà forma a soluzioni tecnologiche innovative, ma anche ad una nuova società, la WB Factory Srl (a Corzano, in provincia di Brescia).

Nel 2016 lo spirito imprenditoriale di Giovanni Spatti lo porta ad avviare con Camuna Prefabbricati Srl un ampio programma di sviluppo dal quale nasce la società Prefabbricati Guerrini Srl, originata dall’acquisizione del ramo operativo della Guerrini Prefabbricati Srl, storica e importante società di prefabbricazione del nord-ovest piemontese con stabilimenti all’avanguardia che permettono una produzione in serie per le commesse che richiedono grandi quantità in tempi ridotti.

Il 2016 vede anche la nascita di Eservice Facility and Buildings: Giovanni Spatti, con Camuna Prefabbricati e con un gruppo leader in Italia della grande distribuzione, decide di dar vita a questa società che ha come ambizioso obbiettivo quello di ottimizzare i processi di manutenzione ordinaria e straordinaria di importanti patrimoni immobiliari, attraverso l’implementazione e l’integrazione dei più evoluti strumenti software.

L’ing. Giovanni Spatti è attualmente presidente in carica nel CDA della società Eco & Power Ambrosiana Srl, azienda fortemente impegnata nella produzione e distribuzione di energie rinnovabili e proprietaria di una grossa centrale di cogenerazione in provincia di Milano.