Nelle tre edizioni precedenti REbuild ha posto la riqualificazione e la gestione sostenibile dei patrimoni immobiliari all'attenzione degli attori chiave del settore.

REbuild 2015

LA NUOVA MANIFATTURA IMMOBILIARE

Nelle tre edizioni precedenti REbuild ha posto la riqualificazione e la gestione sostenibile dei patrimoni immobiliari all'attenzione degli attori chiave del settore.

In questi anni non è solo cambiato radicalmente il quadro tecnologico di diversi settori, compreso quello delle costruzioni, ma sono mutati i fondamentali del nostro sistema economico e demografico che definiscono un contesto di modesta crescita economica e demografica e di modesti incrementi di produttività: tutti questi fattori impongono al settore immobiliare di ricercare nuovi modelli ed approcci.

Come abbiamo visto negli scorsi appuntamenti rivani, l'edilizia non solo necessita di reinventarsi e riorganizzarsi attorno al nuovo mercato della riqualificazione ambendo a risultati radicali (deep retrofit). L'edizione di REbuild 2015 ha messo a fuoco una nuova sfida dell'immobiliare, quella che riteniamo essere il punto di partenza di un nuovo paradigma del settore in un nuovo contesto paese: l'industrializzazione della riqualificazione.

L’Inghilterra e la Germania per raggiungere gli obiettivi che si sono dati al 2050 hanno programmi di retrofit impressionanti, che prevedono tassi superiori ad 1 abitazione ristrutturata al minuto da qui al 2050. Sono già stati sviluppati e testati approcci industriali capaci di abbattere radicalmente costi e tempi della riqualificazione aumentando contemporaneamente i risultati prestazionali. Tecnologie ed approcci capaci di far tornare i conti economici che oggi, nel nostro Paese, non stanno in piedi.

Sono stati messi a fuoco i tratti fondamentali di questo passaggio, in modo da comprendere le implicazioni e le opportunità per le aziende ed i professionisti del settore. In particolare:

  • sono stati analizzati i migliori esempi italiani ed europei di approcci industriali al riuso e alla rigenerazione di immobili su larga scala comprendendone la redditività, i rischi ed i fattori chiave di successo dal punto di vista tecnico e delle competenze;
  • sulla base delle più significative esperienze europee, abbiamo visto operativamente come si fa una riqualificazione radicale - deep retrofit - con casi concreti, numeri e progetti alla mano in modo da chiarire cosa cambia per ogni figura ed azienda coinvolta nel processo;
  • abbiamo esplorato gli strumenti giuridici con cui intervenire nel nostro Paese per promuovere il riuso di immobili e parti di città;
  • analizzato le ragioni del performance gap, la distanza tra prestazioni annunciate e quelle realmente registrate nelle riqualificazioni, e visto attraverso quali strumenti ridurlo;
  • abbiamo compreso il ruolo e le modalità con cui i dati possono migliorare le prestazioni energetiche ed economiche di un portafoglio immobiliare;
  • esposto il valore che una nuova estetica del riuso e innovativi servizi alla persona possono apportare all’immobiliare;
  • il Premio REbuild ha inoltre portato a conoscere lo stato dell'arte nella riqualificazione del nostro Paese attraverso i migliori casi ed i loro reali risultati tecnici, economici e finanziari.

Un'edizione speciale in cui sono stati analizzate innovative soluzioni tecniche, finanziarie ed organizzative capaci di creare nuovo sviluppo, una nuova ricchezza economica, sociale ed ambientale.

E per questo REbuild 2015 si svolgerà in due momenti:

  • la due giorni del 25 e 26 Giugno a Riva del Garda con i massimi esperti internazionali del settore in cui approfondire, incontrare, sviluppare idee ed opportunità concrete;
  • un esclusivo think tank autunnale il 6 ottobre presso UniCredit a Milano nel quale sintetizzare i messaggi emergenti e svilupparli in modo da creare un'Agenda REbuild da presentare ai vertici delle nostre aziende, associazioni ed istituzioni.

Sarà un anno importante, che segnerà un cambio di passo per REbuild e per il settore tutto.

Dai un taglio ai soliti convegni: vieni a REbuild e costruisci il tuo futuro.

Programma 2015